fidelizzazione clienti

Come stabilire e mantenere un contatto coi clienti del tuo ristorante

Fidelizzazione dei clienti nella ristorazione
author-image

Team Tilby

23 January 2023

Nel post della scorsa settimana ci siamo soffermati sull’importanza dei dati per il successo di un’attività ristorativa nel 2023..

Ma i soli dati numerici non bastano. Oltre a quelli sull’andamento del tuo locale avrai bisogno anche di nomi, cognomi, indirizzi e-mail e numeri di telefono.

Di chi? Dei tuoi clienti naturalmente!

E saranno loro stessi a fornirteli, senza troppo sforzo (ma con qualche piccolo “trucco”).

Vediamo più in dettaglio come avviene il processo di fidelizzazione di un cliente nella ristorazione.

I contenuti di questo post sono ispirati agli articoli del blog di RISTORATORETOP, tra le più autorevoli società italiane nel campo del marketing per la ristorazione e dal blog di Plateform, la piattaforma di gestione delle prenotazioni e di marketing dedicata alla ristorazione, con cui Tilby è integrato.

 

La ristorazione è un business basato sulle transazioni multiple

Soffermiamoci un attimo sul significato di questa frase.

Chi è seduto ai tavoli del tuo locale, in questo momento, ti ha scelto. E siamo certi che tu stia rendendo straordinaria la loro esperienza con il cibo, l’atmosfera, il servizio. 

Ora non rimane che un ulteriore passo: fare in modo che in futuro tornino ancora da te. Ad assaggiare nuovi piatti, o a partecipare a nuovi eventi.   

Forse penserai: “un cliente entusiasta lo farà comunque”.

Eppure non è sempre così. Non si tratta di insoddisfazione, e neanche di disaffezione. Semplicemente è dimenticanza

Le persone tendono a fissare nella mente soprattutto le esperienze negative, scordando con più facilità quelle positive. È lo stesso meccanismo che ci porta a scrivere subito una recensione se qualcosa non ci è piaciuto, facendolo di rado quando invece è andato tutto bene.  

Dopo un’esperienza positiva è facile tornare alla propria vita come nulla fosse. È dato quasi per scontato. Ma se l’esperienza è stata negativa si continua a pensarci. Si vorrebbe parlarne con tutti per ottenere sostegno ed empatia. Condividerla col mondo, se necessario! 

Rimaniamo però sulle esperienze positive. Non sarebbe un peccato non sfruttare quel “capitale di fiducia creato”, in più occasioni possibili?  

Mantenersi in contatto...chiedendo un contatto

Grazie alle tecnologie digitali, mantenere i rapporti tra persone è diventato facilissimo. Basta avere un numero di telefono o un’e-mail con i quali sentirli, chieder loro come stanno, invitarli ancora da noi.  

Lo stesso vale per i clienti. Per questo è fondamentale ottenere i loro dati di contatto. 

Su questo tema le persone sono diventate più prudenti, a causa del telemarketing spinto e della maggiore consapevolezza sul diritto alla privacy. Ma tu partirai da un rapporto già creato, un’esperienza positiva che li renderà molto più predisposti a farlo.

E in certi casi a offrirteli saranno loro stessi, senza che neppure glielo debba chiedere!  

In che modo? Ecco qualche “trucco”:

  • richiedi il contatto in cambio di un servizio o una promozione. Ad esempio, in cambio dell’accesso al Wi-Fi del locale o di un omaggio.
  • parti da un’altra richiesta: ad esempio un feedback, come la risposta a un sondaggio di gradimento. Oltre ai dati di contatto, otterrai anche utili informazioni per migliorare il tuo servizio.
  • proponi lo scontrino digitale. Niente più inutili pezzi di carta in tasca che finiscono triturati dalla lavatrice. Basta un’e-mail, e lo scontrino è già arrivato.

In tutti i casi, ti ricordiamo che è fondamentale ottenere prima un esplicito consenso all’uso dei loro dati, anche per finalità di marketing. 

Nomi, email e numeri di telefono andranno a formare la tua lista di contatti, che rappresenterà uno dei capitali più importanti per il futuro successo del tuo locale. 

Sfrutta la tua lista con i giusti strumenti digitali

Non ti rimane che usare i contatti dei tuoi clienti per coinvolgerli nuovamente.

Il sistema di cassa Tilby è già predisposto per l’invio dello scontrino digitale e, grazie alla sua interfaccia semplificata, è rapidissimo nel creare schede cliente con tutti i dati necessari, su tutti i tuoi punti cassa.  

Inoltre, grazie all’integrazione con la piattaforma di marketing per la ristorazione Plateform, queste liste potranno essere trasformare in campagne promozionali, grazie alle quali aumentare le visite al tuo locale, lanciare nuovi servizi, richiedere recensioni o raccogliere ordini per il delivery.

SCOPRI PLATEFORM

Abbiamo introdotto il tema “campagne di marketing” in modo non casuale, perché sarà proprio l'argomento del post della prossima settimana. 

Per questa è tutto, buon lavoro! 

 

Scopri in profondità come funziona il punto cassa Tilby

Richiedi un preventivo