fidelizzazione clienti

Cosa significa davvero fare marketing per un ristorante?

author-image

Team Tilby

30 January 2023

La scorsa settimana abbiamo parlato di fidelizzazione, uno degli aspetti che aiuta migliaia di attività ristorative a competere e “rimanere nel mercato”.

Questo è proprio il significato letterale della parola marketing, che analizzeremo nel terzo dei quattro appuntamenti dedicati alle chiavi per il successo di un locale nel 2023.  

In senso più ampio, il marketing include tutte le azioni necessarie a un’attività per essere conosciuta, scelta dai potenziali clienti e apprezzata a tal punto da spingerli a tornare e parlarne con altri.

A questo proposito: ti sei mai chiesto “cosa spinge le persone a scegliere un locale piuttosto che un altro?”  

I contenuti di questo post sono ispirati agli articoli del blog di RISTORATORETOP, tra le più autorevoli società italiane nel campo del marketing per la ristorazione e dal blog di Plateform, la piattaforma di gestione delle prenotazioni e di marketing dedicata alla ristorazione, con cui Tilby è integrato.

 

L’intramontabile efficacia del passaparola

Acquisizione Clienti dei Ristoranti

Questo grafico proviene dal Rapporto dell’Osservatorio Ristorazione 2022.

E indica che quasi un italiano su due sceglie un locale affidandosi al parere di amici, parenti o conoscenti. Insomma, al passaparola .

Non solo, anche la “prima impressione” conta: il 13% delle persone mangia infatti nei locali in cui si è imbattuto per caso.

E i canali digitali? Circa il 15% delle persone cerca i ristoranti su Google. Poco più di una persona su 10 consulta le recensioni su TripAdvisor, e un altro 15% si lascia ispirare da social come Instagram e Facebook.

I dati confermano la teoria del guru del marketing Robert Cialdini: la social proof, la riprova sociale, è ancora una straordinaria leva di marketing, tra le più importanti nella ristorazione. Le nostre scelte tendono a basarsi sul giudizio di altri, che siano stretti conoscenti o influencer del mondo digital di cui ci fidiamo.

Fin dalla preistoria, l'emulazione ci aiuta infatti a ridurre i rischi di scelte sbagliate, aumentando le nostre possibilità di successo (o se fossimo dei Neanderthal, di sopravvivenza!).

Le strategie di marketing più efficaci per un ristorante

Quali lezioni possiamo trarre da questi dati? Noi ne abbiamo scelte tre:

Definisci e cura la tua identità

A quali clienti ti rivolgi? Quali sono i loro bisogni, le loro aspettative, ciò che li fa sentire “nel posto giusto”? Capire il proprio target serve a non disperdere le energie, attirando solo chi davvero apprezzerà il tuo locale e alimenterà il circolo virtuoso del “passaparola”, consolidando la tua reputazione.

Mantieni i contatti con i tuoi clienti

Come già visto, offrire un grande servizio è il primo passo, ma non l’ultimo. Per non essere dimenticati dovrai ottenere un’e-mail o un numero di telefono dai tuoi clienti, così da poterli invitare a tornare, ricordargli di scrivere una recensione positiva o darti un riscontro sul servizio appena ricevuto.

Studia il tuo menù

Anche il menù può essere un’arma di marketing. Sia per attirare l’attenzione del tuo pubblico di riferimento con proposte mirate e “memorabili”, sia studiandolo in base a dati oggettivi (ricordi i data analytics?) come il costo e il margine del piatto, il gradimento del pubblico, la facilità di vendita. Ovvero, attraverso un'attenta ingegnerizzazione del menu.

Il marketing è un investimento, non una bacchetta magica

Chiudiamo con due considerazioni:

1. il marketing è un investimento, non un costo. Per farlo bene serve tempo o denaro, spesso entrambi. Ma il buon marketing ha sempre un ritorno misurabile e proporzionato. Se è una spesa senza benefici tangibili, o se è un impegno eccessivo rispetto ai suoi risultati, non è buon marketing.

2. non esiste una sola “azione magica”. Non si tratta solo di alimentare il passaparola, o pubblicare delle foto su Instagram, od ottenere delle recensioni su Tripadvisor. Per funzionare, il marketing ha bisogno di tutti gli elementi, come un’auto per camminare ha bisogno di tutti i pezzi al loro posto!

Tilby è il sistema di cassa pensato per facilitare la raccolta dei dati necessari a promuovere la tua attività. Le funzionalità integrate permettono in pochi tocchi di raccogliere i contatti dei tuoi clienti e utilizzarli per le strategie di marketing del tuo ristorante

E grazie all’integrazione con il gestionale di marketing per la ristorazione Plateform, puoi inviare alle liste di clienti fidelizzati le tue promozioni, o gestire le recensioni sui portali come Tripadvisor, analizzare il menù per sfruttarne le opportunità e aumentare margini di profitto.

Tutto in un’unica piattaforma!

SCOPRI PLATEFORM

 

A proposito di piattaforme. Hai mai pensato a quali sono le caratteristiche ideali di un sistema gestionale dedicato a un ristorante?

Il prossimo - e ultimo – appuntamento del nostro percorso parlerà proprio di questo.

Buon lavoro!

Scopri in profondità come funziona il punto cassa Tilby

Richiedi un preventivo